MIZZICA CHE ARUCI PRODOTTI TIPICI SICILIANI

 

Marzamemi

Via Marzamemi nr. 51

 

Recapito telefonico 0931-801548

 

Informazioni ai seguenti Indirizzi email : tizianabonfanti1978@hotmail.it    Oppure all'indirizzo : m.carrubba66@gmail.com

 

 

 


Cercate un negozio suggestivo dove trovare prodotti originali che non siano i soliti souvenir anonimi, buoni solo ad accumulare polvere sui mobili? Noi lo abbiamo trovato e si chiama "Mizzica chè aruci", una frase dialettale siciliana che significa "Caspita quanto è dolce!". Si tratta di un negozietto molto caratteristico, sia dal punto di vista strutturale che da quello commerciale, con la sua piccola saletta di vendita, dietro un davanzale addobbato di souvenir siciliani che abbracciano la vasta gamma dell'alta gastronomia mediterranea, ma soprattutto locale.

Qui troverete dolci tradizionali di pasta di mandorla, l'ottima mandorla avolese che viene utilizzzata per la creazione di dolci e pietanze di ogni tipo, per soddisfare i gusti di coloro che sono sempre alla ricerca di "quel non so che" da consumare a fine pasto, ma che abbia il marchio vero dell'originalità e del sapore unico. Inoltre, troverete liquori e vini locali delle marche più prestigiose, canditi di arance e cedri, bagnati nel cioccolato di Modica (RG) uno dei più prestigiosi cioccolati d'Italia, da scegliere in diversi gusti e sapori. Ad arricchire la rosa dei prodotti in loco, c'è il torrone e le mandorle con miele e pistacchio e poi il pomodorino ciliegino, i carciofini, le olive locali e altre verdure, tutti conservati sottolio in appositi barattoli di vetro, per mantenere il loro gradevolissmo sapore e la loro particolare freschezza.

Ma la caratteristica principale di questo negozietto è il peperoncino rosso che è la base dei prodotti tradizionali più ricercati, misto ad ottimo olio d'oliva e aglio, che diventa "crema di peperoncino" e vi aspetta insieme alle altre stuzzicanti leccornie  da regalare o autoregalarsi. Inoltre, troverete marmellate di arance, di limoni e di castagne della zona di Paternò, dove esistono numerose pinete e castagneti meravigliosi, tanto da diventare meta annuale di molte scolaresche, durante il mese di Ottobre, per l'apposita festa organizzata in loco, denominata "L'octoberfest" o "L'ottombrata", che vede sfoggiare tantissime bancarelle colme di prodotti caserecci artigianali.

Presso "Mizzica chè aruci" ci sono anche i prodotti a base del famoso pistacchio di Bronte, che col suo verde brillante e col suo tradizionale sapore, affascina i palati che amano il dolce e anche quelli che preferiscono il salato. Ma non è finita qui, questo locale simpaticissimo ha deciso di far respirare la vera atmosfera siciliana ai turisti che vi fanno visita e pertanto vende anche le borse e le ceste di vimini, realizzate scrupolosamente  a mano, con la passione che avevano solo gli antichi artigiani siciliani e che poi hanno trasmesso alle nuove generazioni.

Si vendono anche originalissime creazioni tutte in ceramica di Caltagirone, la famosa ceramica siciliana che ha varcato già da anni i confini della nostra Italia, affermandosi tra le cose più prestigiose nel mondo. Si tratta di vasi, statue e piatti, dipinti da mani esperte, da maestri del vero artigianato, che non utilizzano tecniche sofisticate, ma solo il proprio ingegno e la creatività personale. Il negozietto si trova a due passi dalla piazzetta centrale di Marzamemi (SR) che vanta un glorioso panorama contornato dallo storico "Isolotto Brancati", antica dimora estiva del famoso poeta Vitaliano Brancati, di origine pachinese.

"Mizzica che aruci" vi informa che si impegna a confezionare accuratamente i prodotti in vendita, dentro apposite scatole per le spedizioni in tutta Italia, così avrete il fantastico piacere di ricevere direttamente a casa vostra le appetibili e stuzzicanti prelibatezze siciliane, senza dover affrontare il viaggio. Basta una semplice telefonata. Ma se vi trovate in Sicilia per vacanze, ricordate che la visita al suddetto negozietto è d'obbligo se si vuole acquistare un souvenir davvero emozionante e suggestivo, che soddisfa il palato, ma anche gli occhi, non il solito souvenir che poi viene accantonato nel dimenticatoio.

 

Quando si regala un oggetto o un prodotto, si regala anche una piccola parte di sè, perchè ha colpito la nostra fantasia e la nostra attenzione e soprattutto riesce a dire di noi, molto più di quanto possano fare le parole. "Mizzica chè aruci" si trova a Marzamemi in Via Marzamemi al numero 51 ( SR) . Tel. 0931-801548. Potete anche scrivere al seguente Indirizzo email : tizianabonfanti1978@hotmail.it    Oppure all'indirizzo : m.carrubba66@gmail.com   

 

Articolo scritto da Consuelo Greco