Taormina

Taormina è uno dei famosi centri turistici al mondo grazie ad un clima dolcissimo, ad un mare limpidissimo e a molti edifici artistici che testimoniano la presenza delle varie civiltà nel corso dei secoli.

Il Teatro Greco rappresenta senza dubbio l’elemento di attrazione turistica più significativo di Taormina, non solo per le antiche origini greche ma anche per la splendida ubicazione; il panorama che si gode da qui è uno dei più belli che si conoscano. Annesso al Teatro si trova l’Antiquarium dove sono conservati numerosi reperti archeologici mentre dove ora è situata la piazza Vittorio Emanuele sorgeva un tempo un Foro Romano e sono stati rinvenuti resti di antiche Terme.

Di particolare interesse artistico culturale è il Palazzo Corvaia: un edificio del XV secolo, sede del primo parlamentino siciliano, con una bella facciata merlata arricchita da finestre bifore e da un portale in stile gotico-catalano.

Nella suggestiva piazza del Municipio si trova il Duomo di S. Nicola con la sua facciata quattrocentesca con portole centrale, rosone e finestre monofore. Il Duomo conserva al suo interno, fra le altre, opere di pittori messinesi. Di fronte si trova una graziosa fontana del 1653 i stile barocco con figure mitologiche.

Taormina è anche mare ed ecco quindi la splendida Baia delle Sirene, l’incantevole golfo con l’Isola Bella e i frastagliati faraglioni con la famosa Grotta Azzurra.

Scrivi commento

Commenti: 0